Domenica 18 Luglio 2021 Corinaldo Chiesa dell’Addolorata e Chiesa San Francesco / Luigi Ricco - Marta Fumagalli

Domenica 18 Luglio 2021 ore 21.15
Corinaldo, Chiesa dell’Addolorata e Chiesa San Francesco

Organo Luigi Ricco
Mezzo Soprano Marta Fumagalli 

Vergine, o armonia libera

Programma

Chiesa dell’Addolorata

 Girolamo Frescobaldi 1583-1643
Ave Maris Stella con alternatim gregoriano                    

Giovanni Battista Riccio XVI sec. - dopo 1621
Ave Regina coelorum

Giovanni Felice Sances 1600-1679
Stabat Mater

Johann Pachelbel 1653-1706
Due fughe sul Magnificat *

Georg Friedrich Haendel 1685-1759
Haec est regina virginum


Chiesa San Francesco

Joseph G. Rheinberger 1839-1901                                         
Tempo Moderato                                                         
dalla IV sonata                                                        
“Tonus Peregrinus” *
Ave Maria

Alessandro Esposito 1861-1925 
La squilla della sera *

Camille Saint-Saëns 1835-1921
Inviolata

Joseph Guy Marie Ropartz 1864-1955
Vierge sainte

 

* per solo Organo

Luigi Ricco

Nato a Como, si è diplomato in Organo e Composizione organistica sotto la guida di Giovanni Walter Zaramella, presso il Civico Istituto “G. Donizetti” di Bergamo, dove ha inoltre conseguito il diploma di Pianoforte con Fernanda Scarpellini e Marco Giovannetti.

A pieni voti ha conseguito il Diploma di Clavicembalo presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano, sotto la guida di Mariolina Porrà. Presso il Conservatorio “L. Dallapiccola” di Como ha seguito il corso di Musica Corale e Direzione di Coro nella classe di Bernardino Streito.

Ha vinto premi di concorso: Primo premio come clavicembalista al Concorso “Città di Alassio”, Secondo premio per la Musica da camera al Concorso “Città di Meda” e di “Ponte in Valtellina.”

Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento organistico con Michael Radulescu, Harald Vogel, Clemens Schnorr, Wolfgang Zerer, Peter Westerbrinck, Montserrat Torrent Serra, Lorenzo Ghielmi, Emilia Fadini e Christopher Stembridge. Ha approfondito le proprie conoscenze sui temperamenti antichi per strumenti a tastiera, con il cembalaro Ferdinando Granziera.

Svolge intensa attività in Italia e nella vicina Svizzera, in qualità di organista e clavicembalista, oltreché come direttore di gruppi vocali, partecipando a importanti rassegne concertistiche.

È direttore artistico della rassegna organistica ticinese “I concerti di Vacallo”.

Marta Fumagalli

Mezzosoprano, laureata con lode in Lettere Moderne nel 2004, consegue il diploma di Canto presso il Conservatorio di Musica "G. Verdi" di Como, nel 2009, sotto la guida del soprano Cristina Rubin. Si perfeziona con il controtenore Roberto Balconi.

Collabora in particolare con ensembles specializzati in musica barocca (Cappella Neapolitana, Ghislieri Coro e Orchestra, Homme Armé, Orchestra Nazionale Barocca dei Conservatori, Festina Lente, Vox Luminis, La Venexiana, Le Concert des Nations, Coro RSI/I Barocchisti, Les Musiciens du Louvre, Il canto di Orfeo, LaVerdi Barocca, Atalanta Fugiens, Cantar Lontano, Ensemble Salomone Rossi, La Divina Armonia, Dolce e Tempesta, Accademia degli Erranti) e si esibisce in prestigiosi contesti in Italia e all’estero (Teatro Petruzzelli di Bari, Festival FloReMus Firenze, Teatro G. Verdi di Pordenone, Muziekgebouw aan ’t IJ Amsterdam, San Sebastian Kursaal, De Oosterpoort Groningen, Concertzaal Tilburg, Tivoli Vredenburg Utrecht, Muziekgebouw Eindhoven, Rossi Festival Belgrado, Valletta International Baroque Festival, Intrecci Barocchi - Torino, Roma Festival Barocco, Festival d’Ambronay, Festival Les Nuits de Septembre, Festival Oude Muziek Utrecht, Internationale Händel-Festspiele Göttingen, Misteria Paschalia, De Bijloke Gent, Associazione Scarlatti Napoli, Centre Lyrique Clermont-Ferrand, Società del Quartetto di Milano, Festival Purtimiro, Festival de La Chaise-Dieu, Festival de Rocamadour, Ravenna   Festival, Barockfestival S. Pölten, Teatro Regio di Torino, Het Concertgebouw Amsterdam, Concerti del Quirinale, Festival Milano Musica, Sicut Sagittae, Festival Monteverdi Cremona, Auditorium de Lyon, Gran Teatre del Liceu Barcellona, Arsenal Metz, DeSingel Anversa, Festival des Abbayes en Lorraine, Festival Barocco Boliviano, Philharmonie Paris, Pavia Barocca, Bozar Music, LaVerdi Barocca, Festival Pergolesi Spontini, Festival Baroque du Pays du Mont Blanc, Oh! Festival, Festival de l’Haut Jurà, Festival AMUZ, Festival MiTo, George Enescu Festival Bucarest, Saison Musicale de Royaumont, Festival de Sablé, Semana de Musica Religiosa de Cuenca,     Musikfest, Seviqc Brezice, Festival Freunde alter Musik,nInternasjonale Kirkemusikkfestival Oslo, Osterfestival Tirol, Salzburger Bachgesellschaft, Centro di Musica Antica Pietà de’ Turchini, Clasicos en Alcalà).

Nel giugno 2018, si aggiudica il riconoscimento Diapason D’Or Decouvérte per il disco della Messa in Re Maggiore di G. B. Pergolesi, inciso con il gruppo Coro e Orchestra Ghislieri diretto da G. Prandi, per l’etichetta Arcana-Outhere Music.

Recentemente, molteplici dischi la vedono protagonista: B. Marcello, ‘Psalms and Sonatas’ (Ensemble Salomone Rossi, L. Cevidalli), A. Nola, ‘Tristes erant Apostoli’ (Cappella Neapolitana, A. Florio) e C. Arrigoni, ‘Tiranni affetti’ (Accademia degli Erranti), entrambi per l’etichetta Dynamic; Giannettini, ‘L’Uomo in Bivio’ (Cantarlontano, M. Mencoboni), G. Bononcini, Oratorio ‘La conversione della Maddalena’ (La Venexiana, G. Palomba) per Glossa Music.



I nostri sostenitori

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Comune di
    Senigallia

  • Comune di
    Arcevia

  • Comune di
    Belvedere Ostrense

  • Comune di
    Chiaravalle

  • Comune di
    Corinaldo

  • Comune di
    Ripe - Trecastelli

  • Comune di
    Serra de' Conti


© FOI. Tutti i diritti riservati. Powered by Immaginario